mercoledì 13 dicembre 2017

COMUNICAZIONE E MARKETING NEL NUOVO PROGETTO DI ALTERNZANZA SCUOLA-LAVORO DEL LICEO SCIENTIFICO “LEONARDO DA VINCI”

La classe V° L del liceo scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria è stata protagonista di una intensa due giorni di formazione e orientamento nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro che vede da tempo protagonista lo stesso istituto scolastico reggino. 
Alla delegazione studentesca, guidata dalla prof.ssa Daniela Modafferi, sono stati illustrati i molteplici ambiti e gli strumenti operativi che caratterizzano il mondo della comunicazione, dal giornalismo, all'editoria, alla comunicazione istituzionale e d'impresa, al marketing, fino alle più moderne forme espressive legate ai social media e all’intero universo digital.
Un dettagliato percorso didattico, svolto all’interno dell’azienda di comunicazione e marketing Labecom, ha coinvolto i ragazzi del “da Vinci” nel quadro di un’esperienza teorica, pratica e interattiva che ha riscosso grande interesse e fattiva partecipazione da parte degli studenti.
“Sono stati due giorni intensi, proficui e di grande partecipazione – ha spiegato la professoressa Modafferi – in cui i ragazzi hanno dimostrato forti capacità relazionali e una spiccata voglia di apprendere conoscenze utili per il loro futuro percorso formativo e professionale. Oggi la comunicazione svolge un ruolo di primissimo piano, praticamente in ogni ambito della vita pubblica e della società. Per questo insieme alla nostra dirigente scolastica, la prof.ssa Giuseppina Princi, abbiamo ritenuto opportuno approfondire questo interessante e innovativo ambito professionale. Si tratta, in effetti, di un settore in costante crescita in cui si richiedono solide competenze di base e di settore. Il mondo dell'impresa – ha evidenziato la docente - delle istituzioni e lo stesso settore dell'editoria richiedono con sempre maggiore insistenza figure poliedriche in grado di operare adeguatamente all’interno dei vari network e circuiti informativi”.
Nel corso della due giorni, i ragazzi del liceo “da Vinci”, seguiti  dal sociologo Antonio Latella (tutor aziendale), hanno affrontato con particolare entusiasmo e in maniera diretta argomenti quali la gestione degli uffici stampa, la produzione di service giornalistici, le tecniche del video editing, l'organizzazione di eventi, le strategie di marketing che stanno alla base di una campagna pubblicitaria, i nuovi scenari dei social media e le moderne tecniche di indagine gestione e analisi dell'immagine di un ente o di un soggetto privato.
“Siamo davvero soddisfatti di questa esperienza - ha aggiunto la prof.ssa Modafferi - e continueremo a scommettere fortemente in questo tipo di iniziative perché ci consentono di allargare gli orizzonti formativi dei nostri studenti offrendo loro l’opportunità concreta di acquisire competenze trasversali e di compiere esperienze teorico-pratiche di grande rilevanza. L’alternanza scuola-lavoro crediamo debba corrispondere proprio a questo modello, sviluppando un percorso consapevole e ricco di contenuti che integri e accompagni in modo funzionale e coerente il cammino dello studente”.

l.d./Labecom
Reggio Calabria 12 dicembre 2017

Nessun commento:

Posta un commento