domenica 5 luglio 2015

Martedì 7 luglio la presentazione di “Mediterraneo. Tarantelle, tradizioni e cultura”

Il concetto d’identità territoriale che accomuna e lega insieme tutto il Mezzogiorno è rappresentato dai passi e dai suoni della tarantella. Celebrerà questo tradizionale ballo meridionale la rassegna organizzata presso il villaggio ‘Borgo degli ulivi’ a Sellia Marina. La rassegna “Mediterraneo. Tarantelle, tradizioni e cultura” si svolgerà dal 9 all’11 luglio 2015 con l’intento di esaltare l’immenso patrimonio della cultura musicale  calabrese e non solo. L’evento sarà presentato ai cronisti martedì 7 luglio alle ore 11.30 nella sala consiliare del Comune di Sellia Marina. Alla conferenza stampa parteciperanno il sindaco della città  Francesco Mauro, l’amministratore unico di Rhegion Travel Giuseppe Nucera, il dirigente del dipartimento Turismo della Regione Calabria Pasquale Anastasi  e il direttore artistico della kermesse Roberta Palumbo. La tre giorni sarà un momento di festa in grado di trascinare intere comunità lungo itinerari evocativi e carichi di suggestioni all’interno dei quali le popolazioni che ne sono protagoniste, sono sempre in grado di riconoscersi. La tarantella sarà il filo conduttore dei diversi appuntamenti in programma che uniranno turisti, artisti e ricercatori degli usi e costumi delle tradizioni popolari.  Il presente comunicato vale come invito.

a.c./Labecom 
Sellia Marina, 5 luglio 2015 

Nessun commento:

Posta un commento