sabato 16 agosto 2014

Palmi, al via il Synergia festival


Palmi. È stata inaugurata la sede del Synergia festival che arricchirà di eventi il periodo di attesa della scasata della Varia. La sede si propone come punto di riferimento per chiunque voglia approfondire le tematiche relative al Patrimonio dell’Umanità e godere nell’ambito della festa anche di un’interessante offerta culturale messa a punto con il patrocinio della Commissione nazionale italiana per l’Unesco.

«La seconda edizione del Festival - ha spiegato il responsabile scientifico del progetto Unesco Patrizia Nardi - ha l'obiettivo di dare visibilità al patrimonio culturale immateriale riconosciuto per far prendere coscienza della sua importanza e favorire il dialogo tra le comunità, nel rispetto della diversità culturale. Un obiettivo tanto affascinante quanto complesso che richiede sensibilità e disponibilità dell'altro che è ciò che crea sinergia, appunto».
La mostra di Piazza Cavour prende spunto dalla festa della Varia e delle altre macchine a spalla per proporre materiali fotografici e audiovisivi su diverse tematiche unescane e sviluppare un discorso unico sul riconoscimento ottenuto e su quelli per cui la nostra regione sta concorrendo. In particolare, il Synergia festival di quest'anno ha posato il suo sguardo sulla Sila, entrata di recente nel programma Uomo-Biosfera, sul Codice purpureo di Rossano che concorre per il programma Memorie del mondo e sulla Festa dell'abete di Alessandria del Carretto nella Propositive list per la Convenzione sul patrimonio immateriale.
Questo perché, come sottolinea l’arcidiacono della Chiesa madre don Silvio Mesiti, «il riconoscimento Unesco ha costituito un punto di arrivo ma, in realtà, deve essere un punto di partenza per impegnarsi a dare di più e a salvaguardare i valori della comunità in maniera autentica e non solo formale. Palmi è il paese non della Varia ma di chi l'ha costruita e di chi la mantiene». E proprio sull’impegno della cittadinanza alla valorizzazione della festa ha posto l’accento anche il vicesindaco Giuseppe Saletta.
Il programma del festival realizzato da AMA Calabria in partnership con l’Unesco e la Rete delle grandi Macchine a Spalla e il Comitato Varia di Palmi, prevede una serie di eventi che animeranno le serate di Piazza Cavour. Il programma completo è disponibile presso la sede del Synergia festival.   
e.a./Labecom

Nessun commento:

Posta un commento