giovedì 17 luglio 2014

Gioia, sabato 19 luglio Notte bianca. In programma anche la sagra dello stocco

Nell’ambito della nottata gioiese, spazio all’eccellenza della gastronomia locale con una piccola anticipazione della grande festa nazionale che si svolgerà il 7 e il 10 agosto a Cittanova

La città di Gioia Tauro si appresta a vivere la sua “Notte bianca” il prossimo sabato 19 luglio. Un ricco programma di eventi animerà il Comune gioiese offrendo a cittadini e turisti fino a notte inoltrata, un lungo momento di festa e partecipazione. Nell’ambito di questa intensa giornata gli organizzatori hanno riservato uno spazio anche alle eccellenze della gastronomia locale.
Protagonista della ‘Notte bianca’ di Gioia Tauro sarà, infatti, la sagra dello stocco che come sempre costituirà un appuntamento irrinunciabile per gli amanti della cucina calabrese e reggina in particolare.
Quella che andrà in scena sabato a Gioia Tauro, peraltro, sarà solo una piccola anticipazione di ciò che si svolgerà il 7 e il 10 agosto prossimi a Cittanova in occasione della grande ‘Festa nazionale dello Stocco’ organizzata dalla Proloco di Cittanova, dall’azienda leader del settore ‘Stocco & Stocco’ e dallo stesso Comune e in collaborazione con la Provincia di Reggio Calabria.
In quella circostanza, come consuetudine ormai, la grande musica e la migliore enogastronomia del territorio, saranno gli ingredienti di una manifestazione che lo scorso anno ha fatto registrare oltre 50mila presenze. Numeri da capogiro che a giudicare dal calibro degli artisti in programma quest’anno, potrebbero essere anche superati. Ad animare il ‘palcoscenico sotto le stelle’ di Cittanova saranno infatti Emis Killa (7 agosto) e Renzo Arbore (10 agosto). Il primo, nonostante la giovane età, è già conosciutissimo dal grande pubblico, specie giovanile, grazie al brano "Maracanà", autentico tormentone delle notti mondiali e dell’estate 2014. Nessun bisogno di presentazioni per il secondo, autentico ‘mostro sacro’ del panorama artistico italiano che per l’occasione sarà accompagnato dall’ormai inseparabile ‘Orchestra Italiana’.

l.d./Labecom
Reggio Calabria, 17 luglio 2014

Nessun commento:

Posta un commento