domenica 13 aprile 2014

Caprari: "Non abbiamo giocato come volevamo"

Marco Caprari
capitano della Viola Reggio Calabria
REGGIO CALABRIA - "E' una sconfitta  che fa male, la delusione è fortissima". Questo il commento a caldo di capitan, Marco Caprari, dopo la sconfitta contro Mantova rivelatasi comunque indolore per i neroarancio che possono così festeggiare la permanenza in Lega Silver. "Il nostro obiettivo prima della gara, era quello di avere un atteggiamento combattivo. Avevamo di fronte un avversario come Mantova in ottima forma. I fischi dei tifosi sono legittimi perché loro ci hanno sempre seguito con grande affetto. Avevamo le armi affilate per vincere - ha aggiunto Caprari - ma non le abbiamo usate come avremmo voluto. La partita con Omegna ci vedrà pronti e fiduciosi. Affronteremo nel milgiore dei modi l'ultima battaglia".

Nessun commento:

Posta un commento