lunedì 24 marzo 2014

Remer Treviglio – Viola Reggio Calabria: 54 - 51

TREVIGLIO - Al Palafacchetti di Treviglio una sfida combattuta tra la Viola Reggio e i padroni di casa, che si aggiudicano il match con il punteggio di 54 - 51.
Una grande tensione agonistica ha contraddistinto la gara, soprattutto nella fase finale in cui le due compagini si sono inseguite punto a punto.
Il primo quarto premia i neroarancio partiti bene dal primo minuto. La frazione si chiude con il vantaggio di un solo un punto per la Viola (15-16), mentre Treviglio recupera e si aggiudica il secondo quarto con quattro punti di vantaggio (33-29).
Al rientro dagli spogliatoi la Viola tenta la rimonta. Si aggiudica il parziale del terzo quarto, perfeziona l’aggancio sul 37 pari ma non basta e chiude il quarto sotto di tre lunghezze.
La gara si fa particolarmente avvincente nell’ultima frazione, si procede “spalla a spalla”, fino al 48 pari. Poi Treviglio guadagna ancora qualche punto e, in un finale tiratissimo, riesce a portare a casa, seppur con un distacco minimo, la posta in palio.
La Viola rimane a quota 22 in classifica ma nulla cambia circa le attese di questa fase del campionato, con l’obiettivo di battere Firenze, tra sette giorni, a Vibo Valentia, per conquistare i punti della sicurezza e forse per alimentare un sogno. 

Tabellino:

Remer Treviglio – Viola Reggio Calabria  54 - 51 (15 –16; 18-13; 11-12; 10 - 10)
Viola Reggio Calabria: Ammannato 4,  Azzaro, Caprari, Dia 12, Fabi 11, Hamilton 11, Monaldi 10, Sabbatino, Spera 3, Viglianisi
Coach Francesco Ponticiello

Remer Treviglio: Alessandri 6, Borra 8, Carnovali 3, Flaccadori, Gaspardo 2, Kyzlink 4, Krstovic 7, Ihedioha 3, Marino 8, Rossi 13
Coach Adriano Vertemati
Domenica 23 marzo 2014 

Nessun commento:

Posta un commento