giovedì 6 marzo 2014

Provvedimenti disciplinari e nuova classifica

REGGIO CALABRIA - La LNP ha reso noto i provvedimenti disciplinari del giudice sportivo della FIP Andrea Tavazza in merito alle gare svoltesi  il 2 marzo 2014 del campionato Adecco Silver. Per Roseto un’ ammenda di 733 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetto contundente (un fischietto di metallo). Per Matera un’ ammenda di 2.000 euro per offese collettive frequenti del pubblico verso un tesserato ben individuato della squadra avversaria e  per lancio di sputi. Per Firenze un’ ammenda di 600 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri. 
Infine in merito alla rinuncia del campionato da parte della Pallacanestro Lucca, il giudice Tavazza ha disposto l’annullamento di tutte le partite disputate dalla squadra toscana, la perdita del diritto sportivo, l’inibizione per tre mesi del legale rappresentante della compagine ovvero il presidente Montorro, lo svincolo degli atleti senior e un’ammenda in denaro.

Di conseguenza la stagione regolare (“prima fase”) risulterà strutturata su 28 gare (anziché 30), con una squadra che riposerà in ognuno dei turni ancora da disputare. Registrato tale provvedimento di seguito la classifica ufficiale:



Moncada Agrigento  38
Paffoni Omegna        30
Bawer Matera           28
Mobyt Ferrara           28
Dinamica Mantova     26
Assigeco Casalpust.   24
Modus FM Roseto    24
Remer Treviglio          24
Acmar Ravenna         22
Proger Chieti              22
Viola Reggio Calab.   20
Torrevento BNB        18
Basket Recanati         18
Enegan Firenze           12
Liomatic Bari             -2


Giovedì 6 marzo 2014 

Nessun commento:

Posta un commento