mercoledì 19 marzo 2014

Provvedimenti disciplinari 25^ giornata

REGGIO CALABRIA - La LNP ha reso noto i provvedimenti disciplinari del giudice sportivo della FIP Andrea Tavazza in merito alle gare svoltesi il 16 marzo 2014 per il campionato Adecco Silver. Per la Viola Reggio Calabria un’ammenda di 1.467 euro  per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri anche sporgendosi dalle recinzioni e colpendo il plexiglass di protezione. Per Recanati un’ammenda di 667 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri nonché collettive e sporadiche nei confronti di un tesserato avversario ben individuato, Kayle Armahni Austin (Matera) lo stesso atleta è stato squalificato per un turno perché a seguito dell’espulsione rivolgeva un gesto offensivo nei confronti del pubblico ospitante. Per Roseto un’ammenda di 2.000 euro per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri, per lancio di oggetti  contundenti e non, sputi e quattro mortaretti. Per il giocatore Michael Brandon Deloach (Chieti) squalifica per una gara per comportamenti non regolamentari tali da fomentare la reazione del pubblico e per la sua squadra di appartenenza un’ammonizione per irregolarità delle attrezzature obbligatorie (sirena dell’apparecchiatura dei 24″ poco udibile).


Mercoledì 19 marzo 2014 

Nessun commento:

Posta un commento